BARRETTE DI CIOCCOLATO & RISO SOFFIATO

Ricette

Se facessi una classifica del dolce preferito dalla mia famiglia, le barrette di cioccolata e riso soffiato sarebbero al primo posto!!! Incredibile ma vero…e io che mi impegno a fare torte per colazione, torte per la merenda, torte per il dopo cena….e loro mi ripagano chiedendomi le barrette di cioccolato e riso soffiato.

Effettivamente un po’ li capisco, perché queste barrette sono veramente buone e sopratutto comode. Apri il frigo e ne prendi una, da sgranocchiare con il caffè’ o sul divano dopo cena, senza sporcare, affettare o impiattare…veloci, pratiche, buone.

C’e’ solo un problema. Una tira l’altra come le ciliegie…e il bis e’ quasi obbligatorio.

Si preparano velocemente e non servono uova, burro o farine. Gli unici ingredienti sono la cioccolata e il riso soffiato. Se fatte in piccoli quadretti e’ un ottima idea per accompagnare il caffè alla fine di una cena. O anche da inserire in sacchetti trasparenti e regalare alle amiche.

La semplicità’ di questa ricetta vi sorprenderà e sopratutto vi aiuterà a smaltire i kg di cioccolata del post-Pasqua…della serie “non si butta via niente” ..specialmente la cioccolata.

Vediamo insieme come fare.

INGREDIENTI

  •  100 gr riso soffiato
  • 700 gr cioccolato

IMG_4522

 

PROCEDIMENTO

Prendete 200 gr di cioccolata e scioglietela a bagnomaria. Quando sarà completamente sciolta e risulterà fluida e senza grumi versatela su una teglia rivestita di carta da forno. Stendetela con una spatola, creando così la base delle nostre barrette.

Adesso sciogliete a bagnomaria altri 400 gr di cioccolato. Quando sarà sciolto, fluido e senza grumi, versatelo in una ciotola insieme al riso soffiato (100 gr) e amalgamate bene. Versate e stendete questo composto sulla base di cioccolata precedentemente preparata.


Infine terminate sciogliendo a bagnomaria la restante parte del cioccolato, circa 100 gr,  versatelo sulla superficie di cioccolato e riso precedentemente fatta.

IMG_4530
Spalmate la cioccolata in modo uniforme, cercando di coprire bene tutta la superficie.

Lasciate raffreddare per alcune ore fuori dal frigo.

Quando sarà raffreddato tagliate le barrette e mettetele in un contenitore ermetico in frigo

IMG_4592

CONSIGLI

Nel caso di temperature esterne alte, mettete subito in frigo la teglia di cioccolato.

Dopo che avrete tagliato le barrette, conservatelo in frigo in un contenitore ermetico.

Si conservano per 1 settimana/2 settimane

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...