QUICHE LORRAINE

Ricette

Mi sono innamorata della Quiche Lorraine la prima volta che ho messo piedi in terra francese. Inutile dirvi che amo la cucina francese in generale, chi mi segue anche su Istagram e Facebook credo abbia lo abbia capito !!! Ma la quiche rimane la mia preferita…non c’e’ viaggio in Francia che non preveda una sosta in una boulangerie…solo al pensiero mi viene l’acquolina in bocca!!

Comunque fare la Quiche Lorraine a casa e’ possibile e facile. E’ più semplice di quello che possa sembrare e io adoro prepararla…quel profumino che emana appena sfornata, la pancetta che si sposa perfettamente con le uova e l’emmental !! insomma e’ squisita.

Potete tranquillamente comprare la pasta brisee gia pronta ma se avete voglia di cucinare allora vi consiglio di provare a farla da soli, sotto vi metto la ricetta.

Solitamente preparo la quiche lorraine quando ho un festa ed amici perché’ tagliata a piccole fette e’ un perfetto finger food.

Vediamo insieme come fare

 

INGREDIENTI 

Per la PASTA BRISE’

100 gr di burro freddo

200 gr di farina 00

acqua fredda 70 ml

sale fino q.b

Per il RIPIENO

300 ml di panna French Cream

100 ml di latte intero freddo

1 uovo intero

3 tuorli

200 gr di emmental grattugiato

200 gr di pancetta affumicata

Noce moscata q.b

sale fino q.b

pepe nero q.b

 

PREPARAZIONE 

Prima di tutto prepariamo la Pasta Brisè.

su un piano di lavoro mettetete la farina, il burro freddo a pezzetti di frigo e un pizzico di sale fino e lavorate fino ad ottenere un composto sbriciolato, aggiungete l’acqua ghiacciata e  impastate  fino a ottenere un panetto morbido e liscio.

IMG_4758

Coprite il panetto con la pellicola trasparente e mettete in frigorifero per  almeno 1 ora e comunque fino al momento del suo utilizzo

Nel frattempo preparate il ripieno della quiche. Sbattete le uova ( 1 intero e i tre tuorli)  in una ciotola, insieme alla panna e al latte freddo,  aggiungete un pizzico di noce moscata, pepe e sale quanto basta. Mescolate tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Lasciate da parte. In un recipiente tenete da parte gli albumi, serviranno piu avanti.

Adesso saltate la pancetta in un padellino antiaderente per pochi minuti, spegnete il fuoco e tenete da parte. Grattugiate l’emmental e tenete da parte anche questo.

Riprendete il panetto di briseè, infarinate un piano di lavoro e stendete la sfoglia.  Ritagliate un cerchio grande come il diametro della teglia ed agiatelo nella tortiera  precedentemente imburrata o rivestita di carta da forno. Con la restante parte di pasta brisee ricavate delle strisce con cui farete il bordo della quiche. Fate aderire bene i bordi alla base in modo da unire i due pezzi.  Quando la teglia sarà ben rivestita bucherellate la base con una forchette.

Quindi procedete con la cottura in bianco ovvero coprite la pasta con un foglio di carta da forno e versate dentro dei legumi secchi ( fagioli, ceci ecc).  Mettete la teglia in forno statico preriscaldato a 190 gradi per 10 minuti circa.

270E9729-6EDC-49FB-BE74-D70C84D2897A

Trascorso il tempo, togliete dal forno la base della quiche, togliete la carta da forno con i legumi e spennellate il fondo con l’albume. Rimettete in forno per 5 minuti abbassando il forno a 170° in modo da far dorare la base della nostra quiche.

0D5B587E-9D81-4AA1-B074-7C8A7F4B60DF

A questo punto togliete di nuovo la base dal forno e scompargete il fondo con una parte dell’emmental precedentemente grattugiato, versate sopra il composto di uova panna e latte, aggiungete i dadini di pancetta affumicata e infornate la quiche lorraine a  170° per circa 15-20 minuti, fino a che si sarà dorata in supeficie.

A6F8B1B7-2FB6-4290-A9A1-B4C84785244D

D63F5EE3-1ED8-4D12-B522-567E35B498D3

2165643E-BF6B-4185-B2FC-E21D2BF19713

8B4884D6-1052-4014-98F7-0022F76281F5

Lasciatela riposare nello stampo prima di servirla.

 

D7A2BFEE-037D-4DB2-924D-E86DD40F23A9

 

CONSIGLI

la quiche lorraine è un piatto che puo essere preparato in anticipo e conservato in frigo coperto da pellicola

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...