CROSTATA DI CREMA E MELE

il

Se c’e’ una torta democratica che accontenta tutti, grandi e piccini questa e’ la torta di mela. Che sia crostata, crumble, sfoglia o soffice torta e’ uguale. La parola d’ordine e’ bontà !!

In questo caso e’ doppia bontà perché non solo ci sono le mele ma anche una squisita crema pasticciera alla vaniglia. Infatti oggi vi propongo una CROSTATA CON CREMA E MELE .

Vi avverto …finira’ in tre bocconi !!

Allora allacciate il grembiule e iniziamo ad impastare.

INGREDIENTI per tortiera cm 25 circa

per la frolla :

  • 200 gr di farina 00
  • 125 gr di burro freddo
  • 90 gr di zucchero semolato
  • 2 tuorli
  • scorza di limone o aroma di vaniglia
  • pizzico di sale

Pe il ripieno

  • 3 mele gialle medie oppure 2 mele gialli grandi

Per la Crema Pasticcera alla vaniglia

  • 400 ml di latte intero 
  • 100 ml di panna fresca 
  • 4 tuorli
  • 1 stecca di vaniglia
  • 140 gr di zucchero 
  • 40 gr amido di mais 

PROCEDIMENTO

per frolla

su un piano di lavoro mettete la farina , il burro freddo a piccoli pezzetti, il pizzico di sale , lo zucchero ed aggiungete i tuorli e l’aroma di vaniglia o la scorza di limone grattugiata . Lavorate velocemente con le mani fredde fino ad avere un panetto morbido, liscio e compatto senza grumi. Avvolgetelo con della carta trasparente e mettetelo in frigo per almeno 1 ora

Al momento di utilizzarla toglietela dal frigorifero, lasciatela qualche minuto a temperatura ambiente e poi iniziate a lavorarla.

Stendete la pasta frolla con un matterello su un piano di lavoro infarinato e intagliate la forma della vostra teglia.

Rivestite la vostra teglia con la frolla.



Bucherellate il fondo e in attesa che la crema si raffreddi mettetela in frigo.

Per la Crema Pasticcera 

Prendete la bacca di vaniglia, incidetela nella metà. Estraete con la punta di un coltello i semi al suo interno e teneteli da una parte. Nel frattempo mettete in un pentolino latte,  panna e la bacca di vaniglia e portate a bollore. 


Nel frattempo in un altro pentolino mettete i tuorli e lo zucchero. Iniziate subito e velocemente a mescolare bene creando una cremina di tuorli. Aggiungete i semi di vaniglia e l’amido di mais. Amalgamate bene. 

A questo punto accendete il fuoco a fiamma media ed aggiugete gradualmente e continuando a mescolare il latte e panna ben caldi versandolo attraverso un colino a maglia strette cosi che la vaniglia non rischi di cadere nel composto. 

Continuate a mescolare bene con una frusta a mano, fino a che la crema non si addenserà e sarà bella liscia e senza grumi. 

A questo punto spegnete il fuoco, versate la crema in un recipiente e coprite la superficie con della pellicola alimentare. Lasciate raffreddare

Adesso prendete le mele sbucciatele e tagliatele a spicchi. Riprendete la frolla, fate riprendere la crema girandola velocemente con una frusta a mano e versatela dentro la tortiera. Inserite le mele tutte intorno.

Infornate nel forno statico preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti circa . Togliete dal forno.

Aspettate che si raffreddi e poi spolverizzate con lo zucchero a velo

Buon Appetit

CONSIGLI

  • La crostata di crema e mele si conserva in frigo per 2/3 giorni
  • Potete aromatizzare la crema con la cannella o con il limone se non amate la vaniglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...