VELLUTATA DI PORRI AI SEMI DI LINO, GIRASOLE CHIA & ACETO BALSAMICO DI MODENA I.G.P INVECCHIATO

il

L’Epifania tutte le feste si porta via e con un po di malinconia ricominciamo un nuovo anno, si torna al lavoro, a scuola e piano piano riprendiamo quelle abitudini lasciate durante le vacanze natalizie. Un modo per ripartire bene e’ sicuramente ristabilire un ordine a tavola, ripulendo il nostro organismo dagli eccessi delle festività’, imparare e cucinare nuove ricette sane come quella che vi propongo oggi ovvero  una sanissima VELLUTATA DI PORRI AI SEMI DI LINO, GIRASOLE E CHIA a cui andrò’ ad aggiungere un cucchiaio di  ACETO BALSAMICO DI MODENA I.G.P INVECCHIATO di @acetaiafini che donera’ alla vellutata grinta e sostanza.

Un cucchiaino di ACETO BALSAMICO DI MODENA I.G.P INVECCHIATO di @acetaiafini basta a trasformare una semplicissima crema di verdure in un piatto ricercato, gustoso e moderno senza alterare la leggerezza e cremosita’. 

Mangiare sano e’ possibile, mangiare sano con gusto e sapore e’ possibile grazie a @acetaiafini che con i suoi prodotti riesce a conferire personalità’ a ciascun piatto. 

Adesso scopriamo insieme tutti i passaggi per realizzare questa ricetta e andate ad acquistare una scorta di prodotti @acetaiafini diventeranno il vostro ingrediente magico.  

INGREDIENTI per 6 persone
  •   5 /6 Porri
  •   3 patate
  •   sale q.b
  •   pepe q.b
  •   olio extravergine d’oliva
  •  1 litro di brodo vegetale ( in sostituzione basterà 1 litro di acqua )
  • semi di lino
  •  semi di girasole
  •  semi di chia 
  • pane raffermo o crostini
  • 1 confezione di Aceto Balsamico di Modena I.G.P Invecchiato di @acetaiafini
PROCEDIMENTO 

Prima di tutto preparate le verdure che sono alla base della nostra vellulata, quindi pelate le patate e tagliatele a fette , pulite i porri e tagliateli a piccoli pezzi.

 Adesso prendete una padella abbastanza alta e  mettete un filo di l’olio extra vergine d’oliva aggiungete le patate tagliate e fette e lasciate rosolare per qualche minuto.

Adesso versate il brodo vegetale caldo, fino a copertura delle patate e lasciate cuocere coprendo per 10 minuti circa.

   Trascorso il tempo aggiungete il porro tagliato a dadini

Aggiungete ancora brodo,  coprire e lasciate cuocere fino a che le verdure non saranno morbide.

Ci vorranno circa 30 minuti. 

A cottura ultimata spegnete il fuoco, aggiungete il sale e pepe.

Prendete il  frullatore ad immersione e frullate tutto fino a rendere tutto liscio e vellutato. Se vedete che la crema risulta essere densa, aggiungete ancora un po di brodo o semplicemente acqua, fio ad ottenere un composto bello vellutato.

   Servite nel piatto di portata, aggiungete i semi di girasole i semi di chia e i semi di lino. Aggiungete qualche pezzetto di pane raffermo o crostini ed infine in tocco magico di questa ricetta : un cucchiaino di Aceto Balsamico di Modena I.G.P Invecchiato di @acetaiafini !! 

 Non mi resta che augurarvi Buon Appetit 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...