GHIACCIOLI FRAGOLE e YOGURT – seconda versione

il

Questa ricetta e’ leggermente diversa rispetto all’altra: https://buonappetit.net/2018/06/27/ghiaccioli-yogurt-e-fragole/ ma vi assicuro che e’ ancora più buona.

Sinceramente preferisco questa versione perché la salsa di fragole aggiunta allo yogurt alla vaniglia rende questi ghiaccioli davvero pieni di gusto.

Vi assicuro che andranno a ruba …vi consiglio quindi di farne tanti perché amici e familiari impazziranno.

Date un occhiata anche alla preparazione del GELATO FATTO IN CASA SENZA GELATIERA :
https://buonappetit.net/2018/08/03/gelato-fatto-in-casa-senza-gelatiera/

Vediamo insieme come fare

PREPARAZIONE : 10 min + 24 ore di freezer
DIFFICOLTA' : Facile 
RICETTA : Gluten free - senza glutine - light 

INGREDIENTI dosi per 6 ghiaccioli 

  • 500 gr di fragole fresche
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 125 gr di yogurt bianco alla vaniglia

PROCEDIMENTO

Iniziamo con il pulire le fragole.

Tagliatele a piccoli pezzi e lasciate da parte qualche fragola intera.

Versate le fragole a pezzetti in un tegamino antiaderente e aggiungete due cucchiai di zucchero. Lasciate cuocere il composto a fiamma bassa, mescolando con un mestolo di legno fino ad ottenere una purea di fragole. Non è necessario che le fragole siano completemente sfatte. 

A questo punto spengete il fuoco e lasciate raffreddare.

Nel frattempo prendete lo yogurt, versatelo in una ciotola e aggiungete i restanti due cucchiai di zucchero, amalgamate bene. 

Adesso prendete gli stampi per ghiaccioli e iniziate a versare in ciascun contenitore un pochino di salsa di fragole , a seguire lo yogurt e poi ancora la salsa. Continuate cosi fino a completare gli stampi. Aggiungete infine le fragole non utilizzate e tagliate e pezzetti.

Mettete in freezer per almeno 24 ore. 

Gustatevi i vostri ghiaccioli alle fragole ed yogurt …e buon appetit

CONSIGLI

Potete sostituire le fragole con lamponi, more o mirtilli

Lasciate i ghiaccioli in freezer almeno per 24 ore

Al momento di estrarli , immergete, per pochi secondi in acqua tipieda, i contenitori dei ghiaccioli. Sarà molto piu semplice tirarli fuori senza rischiare di romperli. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...