BURGER BUNS ….i veri panini per hamburger

il

Da oggi fare un hamburger a casa non sarà mai stato così semplice sano e buono !! come ? semplice….vi insegno a fare i BURGER BUNS ovvero quei super morbidi panini che potranno racchiudere un burger di carne , di pesce, di verdura …insomma quello che volete !!!

Sono panini buoni e sani, non contengono olio e naturalmente sono super genuini …niente a che vedere con quelli acquistati al supermercato !!

Quindi oggi vi svelo una ricetta spettacolare per realizzate dei panini da hamburger che vi faranno venire voglia di organizzare un burger party ogni settimana

Quindi allacciamo il grembiule e mani impasta …iniziamo !!

INGREDIENTI per 6 panini grandi

  • 500 gr di farina Multi cereali
  • 25 gr di zucchero semolato
  • 125 gr di latte
  • 125 gr di acqua
  • 50 gr di burro
  • 14 gr di lievito di birra
  • 12 gr di sale
  • 1 tuorlo d’uovo ( per la superficie)
  • 15 ml di latte ( per la superficie )
  • semi di sesamo/ semi di lino / semi di zucca o di papavero q.b

PROCEDIMENTO

Prima di tutto dopo aver preparato gli ingredienti , iniziate a sciogliere il lievito nell’acqua in un piccolo recipiente mescolando con un cucchiaio fino al completo scioglimento del lievito.

Nel recipiente della vostra planetaria oppure ( se non avete la planetaria ) in una ampia ciotola versate la farina, il liquido di acqua e lievito, lo zucchero e il latte.

Lavorate bene tutti gli ingredienti a mano con molta energia, se invece avete la planetaria mettete prima il gancio a foglia e lavorate per alcuni minuti a velocità elevata.

Quando l’impasto appare abbastanza compatto ed amalgamato cambiate il gancio alla planetaria e mettete il gancio ad uncino, altrimenti continuate a lavorare ed unite il burro precedentemente ammorbidito un pezzo per volta e lavorate fin quando non otterrete un impasto morbido ed elastico. Aggiungete il sale e lavorate ancora per qualche minuto.

Se state utilizzando una impastatrice lavorate fin quando l’impasto non si sarà staccato completamente dalle pareti della ciotola .

A questo punto spegnete e formate con le mani un panetto morbido e liscio. Mettete il panetto in una ciotola grande di vetro. Coprite con pellicola trasparente e mettetelo in forno a lievitare. Forno spento con luce accesa .

prima della lievitazione

Lasciatelo riposare fino al raddoppio, ci vorranno almeno 2-3 ore di riposo.

dopo la lievitazione

Quando sarà lievitato riprendete l’impasto e tagliate dei pezzetti del peso di 115 gr l’uno. Ci verranno circa 6/7 panini. Se volete fare più panini dovrete fare palline non superiori a 80 gr di peso

Aiutandovi con le mani fate delle belle palline tonde e lisce. Adagiatele su una teglia rivestita di carta da forno, distanziandole bene tra loro

Coprite con un canovaccio e rimettete nel forno spento con luce accesa a lievitare per circa 45/50 minuti, anche in questo caso le vostre palline dovranno raddoppiare di volume.

A lievitazione avvenuta prendete la teglia. In un piccolo recipiente sbattete un tuorlo con il latte e spennellate delicatamente la superficie di ogni panino con un pennello. Sopra distribuite i semi a seconda del vostro gusto.


Preriscaldate il forno in modalità statica a 200 gradi ed informate per circa 15 minuti.

La superficie dovra’ essere bella dorata e lucida.

Sfornate, lasciate raffreddare e Buon Appetit

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...