DITA DI STREGA – speciale Halloween

il

Tremate tremate,
le streghe son tornate,
con le loro scopette
volano perfette.
La zucca s’infiamma,
il gatto nero s’affanna,
ogni bimbo va travestito
da fantasma o da vampiro.
Alla porta dà un tocchetto
chiedendo dolcetto o scherzetto?

..sullo scherzetto non posso aiutarvi e dovrete organizzarvi da soli ma per quanto riguarda i dolcetti e’ tutta un altra storia.

Quindi che ne dite di imparare a preparare semplici biscotti stregati??

vi assicuro che l’effetto ” paura” e’ a dir poco strabiliante e sia i piccoli che i grandi mostriciattoli che si presenteranno alla vostra porta rimarranno piacevolmente inorriditi !!!

Quindi mani in pasta …perche’ la notte più paurosa dell’anno sta per arrivare !!

INGREDIENTI

Per la Frolla

  • 280 gr di Farina 00
  • 100 gr di Burro
  • 100 gr di Zucchero a Velo
  • 1 uovo
  • sale 1 pizzico
  • aroma di vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito

Per la Decorazione

  • Mandorle spellate
  • Marmellata di lamponi

PREPARAZIONE

Su un piano di lavoro versate la farina, fate un buco al centro mettete il burro freddo a pezzetti, lo zucchero a velo, l’aroma di vaniglia, l’uovo, il pizzico di sale e il lievito. Amalgamate tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi. Formate una panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigo per 30 minuti circa.

Trascorso il tempo, riprendete il panetto. Infarinate leggermente il piano di lavoro e iniziate a tagliate il panetto in pezzetti di uguale peso ( circa 20/25 gr).

Trasformate ogni pezzetto in una pallina che allungherete fino a formare un bastoncino a cui darete le sembianze di un dito, sagomandolo con delle leggere pressioni così da creare le nocche. Con aiuto di un coltellino creare dei tagli leggeri così da formare le classiche rughe delle dita. Adagiate ogni dita sulla teglia da forno rivestita di carta da forno e mettete la mandorla spellata all’inizio del dito come fosse un unghia.

Infornate i biscotti a 180° C in forno già caldo, per circa 20 minuti. Lasciate raffreddare e poi spennelate leggermente su ogni unghia un po di marmellata. Nel caso alcune mandorle si siano staccate dalla pasta frolla, potete tranquillamente mettere della marmellata e riposizionare nuovamente “l’unghia”, in questo modo si fisserà bene.

Lasciate asciugare e le dita della strega e BUON HALLOWEEN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...