TORTA DI MELE MORBIDA O TORTA DI MELE INVISIBILE

il

Credo che questa torta non abbia bisogno di presentazioni …e’ talmente classica, buona profumata ed invitante che parla da sola. Naturalmente e’ la TORTA DI MELE MORBIDA o detta anche INVISIBILE

Questo perché le mele sono nell’impasto , e quindi si amalgamano perfettamente e diventano quasi invisibile ma solo agli occhi perché in realta’ questo procedimento fa si che le mele siano le protagoniste assolute di questa torta, realizzata con pochissima farina e pochissimo burro e così umida e ricca di mele da diventare in assoluto la mia torta preferita….mia e di Filippo che ne va letteralmente pazzo!!!

Direi che possiamo passare alla parte pratica e iniziare a pasticciare !!!!

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 50 gr di zucchero
  • 70 g di farina 00
  • un pizzico di sale
  • 4 mele gialle
  • 20 g di burro
  • 100 ml di latte
  • il succo e la scorza di 1 limone bio
  • 1 bustina di lievito per dolci

PROCEDIMENTO

Prima di tutto in un piattino mettete la scorza di un limone e tenetela da parte. Sempre con lo stesso limone ottenete il succo spremendolo. Tenete da parte anche questo. Nel frattempo sbucciate le mele e tagliatele finemente. Mettetele tutte in un contenitore ampio e versate sopra il succo di limone. Questo passaggio eviterà che le mele si scuriscano.

Adesso procediamo con la preparazione dell’impasto della nostra torta.

In un pentolino versate il latte e portatelo a bollore. Appena sfiora il bollore spegnete e versate dentro il burro. Fatelo sciogliere bene aiutandovi con una spatola.

Nel frattempo in un recipiente lavorate con delle fruste elettriche molto bene le uova con lo zucchero. Dovrete ottenere un composto chiaro gonfio e spumoso. A questo punto aggiungete dentro un pizzico di sale, la scorza del limone, la farina precedentemente setacciate con il lievito. Amalgamate molto bene il tutto utilizzando le fruste elettriche per qualche minuto e sempre con le fruste in azione versate piano piano il composto di latte e burro fino ad ottenere un impasto liscio e cremoso.

A questo punto aggiungete le mele e con una spatola a mano amalgamatele all’impasto.

Imburrate e infarinate una tortiera di 22 cm, versate l’impasto e informate a 180 gradi per circa 35 minuti nel forno statico.

Fate sempre la prova stecchino prima di togliere la torta dal forno

Sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate con dello zucchero a velo.

Buon appetit

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...