PLUMCAKE CON GRANO SARACENO, PERE E MANDORLE

Sapore rustico e deciso. Questo plumcake e’ per chi non ama i dolci troppo dolci …scusate il giro di parole ma, credo vi faccia capire la carattestica di questa torta.

Umida all’interno grazie alla presenza delle pere, si scioglie in bocca dal primo morso.

Una perfetta torta per una prima colazione sana ed equilibrata grazie alla presenza della farina di grano saraceno biologia di Molino Filippini , le mandorle e le pere.

Vi lascio la ricetta e non vi resta che realizzarla….e vi auguro una buonissima e ricca colazione

INGREDIENTI per stampo da plumcake da cm 24

  • 100 gr di farina di grano saraceno Bio Molino Filippini
  • 130 gr di zucchero
  • 88 gr di olio di semi
  • 3 uova
  • mezza bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pera frullata
  • 100 gr di mandorle

PROCEDIMENTO

Prima di tutto prendete una pera e frullatela. Frullate anche le mandorle. Lasciate tutto da una parte.

Adesso dividete i tuorli dagli albumi.

Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale. Una volta pronti lasciate da una parte.

Adesso dedichiamoci ai tuorli.

Versate quindi lo zucchero nella ciotola con i tuorli e montate fino ad ottenere una crema chiara e spumosa. A questo punto versate a filo l’olio e continuate a montare fino a farlo amalgamare.

Unite la farina di grano saraceno , il lievito, la pera frullata e le mandorle frullate.

Amalgamate bene e alla fine aggiungete delicatamente gli albumi montati a neve , poco per volta e a facendo attenzione a non spontare l’impasto . Dovrete amalgamare da basso verso l’alto con una spatola, fino a quando gli albumi non si saranno ben inseriti all’interno del nostro impasto.

Prendete lo stampo da plumcake e rivestitelo con carta da forno. Versate dentro l’impasto.

Prendete una pera, sbucciatela e tagliatela a fette.

Inserite le fette di pere in fila , una dietro l’altra , all’interno del plumcake .

Informate nel forno statico e ben caldo a 180 gradi per circa 35 minuti. Nel caso la superfice tenda a scurirsi vi consiglio di coprire il plumcake con della carta stagnola e continuate la cottura fino a fare la prova stecchino . Dovra’ uscire pulito .

Aspettate che raffreddi prima di toglierlo dallo stampo.

Spolverizzate la superficie con le mandorle a pezzi.

Buon Appetit

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...