CASTAGNOLE ALLA RICOTTA

Piccole palline ripiene di un morbido cuore di ricotta …cosi cremose da far credere che contengano crema !!

Sono una delizia !! faranno impazzire tutta la famiglia …amici compresi. E la cosa più bella e che si preparano in 10 minuti .

Sono perfette per una festa di carnevale, a fine pranzo, a fine cena, per merenda ai bambini o per accompagnare un caffè tra amiche .

Pochissimi ingredienti ..massima resa.

Vi sorprenderanno da quanto sono cremose e morbide !! La fine del mondo

Che ne dite di provare a farle ?? seguite la ricetta passo passo e vedrete con quanta facilita’ realizzerete anche voi questi piccoli bocconi di felicita’

INGREDIENTI

Per l’impasto

  • 150 gr farina 00
  • 85 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 8 gr di lievito
  • scorza di arancia
  • 250 gr ricotta vaccina

Per la Frittura

  • Olio di semi

Prima di servire

  • zucchero a velo
  • zucchero semolato

PREPARAZIONE

Prendete una grande ciotola e versate dentro la farina setacciata, il lievito, lo zucchero, l’uovo, la ricotta e la scorza di arancia.

Amalgamate bene con le mani fino a inglobare tutti gli ingredienti e formare un panetto morbido ed appiccicoso. Rovesciate il panetto su un piano di lavoro infarinato. Infarinatevi anche le mani e continuate a lavorare l’impasto.

L’impasto risulterà appicicoso, infarinate spesso le mani così da riuscire a lavorarlo e ricavarne dei piccoli pezzi con cui formerete delle palline più o meno della solita dimensione.

In una padella versate abbondante olio di semi. Scaldate l’olio e quando sarà a temperatura mettete dentro le castagnole e iniziate a friggere. Mettetene un po alla volta.

Fate cuocere per un minuto girandole spesso. Quando saranno dorate toglietele con un mestolo forato e mettetele su un piatto con della carta da cucina assorbente così da far assorbire eventuale olio in eccesso.

Continuate cosi fino alla fine dell’impasto.

A questo punto , spolverizzate le castagnole con dello zucchero a velo e zucchero semolato.

Servitele subito e Buon Appetit

CONSIGLI

Potete preparare le castagnole alla ricotta il giorno precedente al vostro utilizzo. Basterà metterle su un piatto con carta forno, coprirle con pellicola trasparente e lasciarle in frigo fino al momento di friggerle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...