CIAMBELLONE AI MIRTILLI – light

il

Un dolce semplice, dal gusto rustico grazie all’utilizzo della farina ai 5 cereali. Un dolce leggero e perfetto da gustare in estate magari abbinato ad una bella spremuta fresca.

L’assenza delle uova e del burro lo rendono particolarmente leggero ma allo stesso tempo pieno di gusto. E’ perfetto se accompagnato da una pallina di gelato alla panna o da yogurt bianco.

Fara’ impazzire grandi e piccini…e come dico sempre io ..non vi resta che provarla !!!

La preparazione e’ davvero semplice e veloce. Pensate che io l’ho preparata in soli 10 minuti e appena sfornata e stata divorata !!!!

PREPARAZIONE : 10 minuti 
COTTURA : 40 minuti 
DIFFICOLTA' : Facile 
RICETTA : - LIGHT - NO UOVA - NO BURRO - FARINA 5 CEREALI 

INGREDIENTI

  • 200 gr farina ai 5 cereali
  • 180 gr di zucchero
  • 125 gr ( 1 vasetto ) di yogurt alla vaniglia
  • 80 gr di fecola di patate
  • 230 gr latte intero
  • 110 gr olio di semi
  • 1 bustina di lievito
  • 150 gr di mirtilli freschi

PROCEDIMENTO

Prima di tutto dividete gli ingredienti secchi da quelli liquidi.

Setacciate la farina, la fecola e il lievito, insieme in un ampia ciotola. Aggiungete lo zucchero ed amalgamate tutti gli ingredienti anche con le mani.

A questo punto versate a filo il latte, continuando a mescolare con una frusta per evitare la formazione di grumi e ad avere un composto liscio.

Aggiungete l’olio di semi, sempre a filo e sempre continuando a mescolare e facendo amalgamare bene l’olio al composto.

infine aggiungete lo yogurt e continuate ad amalgamare.

Adesso ungete e infarinate lo stampo per ciambella.

Versate il composto nello stampo e inserite dentro i mirtilli precedentemente leggermente infarinati .

Infornate per circa 40 minuti a forno statico a 180 gradi.

Vale sempre la prova dello stecchino. Il ciambellano dovrà’ essere bello dorato in superficie.

A cottura ultimata, sfornate. Aspettate circa 20 minuti e poi estraete la torta dallo stampo lasciandola raffreddare su un piano di lavoro. Servite la vostra ciambella con una spolverizzata di zucchero a velo.

Buon Appetit 

CIAMBELLA AI MIRTILLI
CIAMBELLA AI MIRTILLI
CIAMBELLA AI MIRTILLI

CONSIGLI

Infarinate leggermente i mirtilli prima di metterli nell’impasto. Questo evitera’ che vadano sul fondo della torta ma resteranno ben in superficie.

Dopo aver messo i mirtilli infarinati nella torta, spingetene alcuni all’interno dell’impasto.

La torta può essere mangiata ancora tiepida

Si conserva per 2/3 giorni in un luogo fresco coperta.

Se fa particolamente caldo potete conservarla in frigo e lasciarla a temperatura ambiente alcuni minuti prima di mangiarla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...