UN CUORE DI PANE AL FARRO

Cosa c’e’ di più bello dell’Amore !! dovremmo imparare a celebrarlo sempre, ogni giorno e non solo il 14 di febbraio ma ogni giorno. Detto questo oggi entriamo direttamente nel mese dell”amore e nei prossimi giorni le vetrine dei negozi si tingeranno di rosso, le cartolerie saranno un tripudio di palloncini e cartoline amorose e persino i supermercati si adegueranno e confezioneranno dei prodotti per l’occasione.

Un modo per dimostrare l’amore e’ sicuramente quello di cucinare per le persone che amiamo …e molte di noi lo fanno quotidianamente ma San Valentino e’ un occasione in piu per viziare il nostro partner.

Credetemi se vi dico che le persone apprezzano tantissimo una tavola ben apparecchiata e con piatti preparati direttamente da voi e fatti in casa.

Ma niente panico c’e’ tutto il tempo per organizzare e imparare nuove ricette…. senno io che ci sto a fare !!!

Sapete che amo proporvi ricette veloci e facili ma di grande impatto visivo e di gusto. Quindi oggi partiremo dal Pane …un CUORE DI PANE AL FARRO.

E’ una ricetta che fara’ innamorare chiunque si sederà alla vostra tavola e una volta imparata potrete tranquillamente rifarla anche in altre occasioni come l’anniversario o il compleanno.

Allora mani in pasta !!! Iniziamo da impastare !!

PREPARAZIONE : 3 ORE LIEVITAZIONE + 20 MINUTI DI COTTURA 
DIFFICOLTA': FACILE 

INGREDIENTI

  • 400 GR FARINA DI FARRO
  • 50 GR DI FARINA MANITOBA
  • 35 GR DI LIEVITO NATURALE SECCO
  • 10 GR DI ZUCCHERO
  • 300 ML DI ACQUA
  • 15 GR DI SALE

PROCEDIMENTO

In un recipiente mettete le farine, lo zucchero e il lievito e amalgamate con le mani.

Versate l’acqua poco per volta e iniziate ad impastare dentro il recipiente, quando l’acqua sarà completamente assorbita, versate l’impasto su un piano di lavoro infarinato ed impastate fino a formare un panetto liscio.

infarinate un recipiente di vetro e mettete dentro il panetto, comprendolo con un canovaccio.

Lasciate lievitare per due ore circa, fino a che il suo volume raddoppierà

Trascorso il tempo, riprendete il panetto. Infarinate di nuovo il piano di lavoro e fate un filone con la pasta.

Adesso tagliate dei pezzetti di uguale dimensione e ricavate da ciascun pezzo delle pagnotte.

Adagiate ciascuna pagnotta in una teglia rivestita di carta da forno . Fate una forma a cuore.

Incidete sopra ciascuna pagnotta con due tagli a croce e mettete sopra un po di semi di girasole e di chia.

Lasciate lievitare per 50 minuti e poi infornate a forno statico a 200 gradi per 20/30 minuti circa.

Sfornate, portate in tavola e fate innamorate tutti quanti i vostri ospiti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...